martedì 18 agosto 2015

Il mago dei travestimenti

I turni in canile durante il mese di Agosto sono impegnativi non solo perchè si fa fatica a mettere insieme una squadra di volontari in numero decente, ma soprattutto perchè la serie di casi umani che si presentano al cancello è impressionante. Lo scorso weekend poi è stato strepitoso: un  tizio si è presentato per ben tre volte facendo tre personaggi diversi! ( con tre motivazioni diverse per mollarci il cane) .. sembrava di essere al provino del prossimo film di Verdone....
Allora, questo Zelig della Brianza si presenta al mattino del sabato dicendo:
" Salve, non posso più tenere questo cane perchè i miei genitori non vogliono" ( dalla carta di identita risultava avere 42 anni...)
I volontari del mattino lo rimandano a casa, dicendogli che in questo mese di Agosto non ritiriamo cani da privati.
Il tipo ritorna nel primo pomeriggio e trova un altro responsabile , al quale dice:
" Salve, non posso più tenere questo cane : non è nemmeno mio, l'ho trovato in giro e l' ho tenuto per un pò ( uh che generoso) , ho anche cercato il proprietario ( addirittura!) , l'ho fatto curare dal veterinario ( ah ma allora vuoi proprio vincere l'Ambrogino d'Oro) purtroppo adesso mi devo trasferire per lavoro fuori Provincia ( puah, queste dannate province che non accettano cani, ma le faranno scomparire prima o poi!) 
Uno dei volontari del mattino lo riconosce e lo dice al Responsabile, il quale lo rimanda a casa con la stessa motivazione.
Non contento, la Domenica pomeriggio ( quando sono io di turno) si ripropone al cancello!
" Salve, non posso più tenere questo cane perchè in realtà è della mia ex fidanzata che dopo tre anni mi ha lasciato ( beh, vedendo te si fa fatica a credere che abbia resistito tanto) ed è tornata in Brasile ( fin là! pensa un  pò!) "
Purtroppo per lui, alcuni volontari erano gli stessi del giorno prima e lo smascherano. Io faccio finta di niente e gli dico: per ritirarlo ho bisogno di una rinuncia firmata della proprietaria e con i documenti di identità originali.
Dopo mezz'ora me li porta per davvero....
la fidanzata non era in Brasile
Era a Cantù
Ho preso il cane perchè sinceramente  non meritava di condividere l'esistenza con un personaggio simile. Tristezza.


12 commenti:

  1. povero cane, però anche il cane ha avuto tre anni di tempo per capire con che elemento girava, poteva azzannargli una natica!

    RispondiElimina
  2. forse è proprio il cane che ci ha provato in tutti i modi a farsi lasciare da qualche parte....e ci ha messo tre anni a convincerlo!

    RispondiElimina
  3. Già che c'eri potevi prendere anche lui
    magari lo tenevate distante dai cani
    avrete pure una gabbia per idioti!

    RispondiElimina
  4. Purtroppo no....una bella gabbia con la serratura a timer che si apre una volta all'anno così sei sicuro che non va in giro a fare danni

    RispondiElimina
  5. la brasiliana di cantù ahahhahaha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me non era nemmeno la fidanzata...tuttalpiù una cugina

      Elimina
  6. Beh, almeno ha avuto la costanza di cercare di smollarlo al canile anzichè in autostrada...ma forse semplicemente non voleva caricarlo in macchina fino all'autostrada!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da come era combinato non arrivava nemmeno al primo casello....comunque hai ragione forse faceva più fatica.....

      Elimina
  7. No comment sul mago dei travestimenti, tanto, tolto uno, ce ne sarà sempre un altro di turno.
    Però mi sono soffermata sul post e... approfondendo ulteriormente la lettura, ho scoperto con piacere che viviamo nella stessa zona.
    Ciao.
    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero? Allora sei ufficialmente invitata ad avvistare e riconoscere Rocky se ci incrociamo in qualche passeggiata! Ciao!

      Elimina
  8. Hai ragione. .rimediero' appena riesco a scaricare di nuovo la app sul telefono. .anche perché ho un paio di aggiornamenti che devo assolutamente mettere sul blog.. :-)

    RispondiElimina