giovedì 5 novembre 2015

NON SOLO CANI

Martedi sera, ore 23 circa. Usciamo dalla sala riunioni del canile dopo un estenuante incontro con i volontari sul tema " mercatini di Natale " dove la discussione più accesa era intorno al quesito " vendiamo solo i panettoni classici o azzardiamo quelli con i canditi di ananas"? mentre ci dirigiamo verso le macchine , gli ultimi gruppetti di irriducibili proseguono la discussione, qualcuno azzarda anche l'ipotesi di inserire la variabile " pandoro" ma viene zittito in malo modo. All'improvviso sentiamo un'auto che inchioda , la portiera che sbatte e un urlo fende l'aria :"oddio l'ho ammazzatoooo".
Corriamo verso l'urlante automobilista, è la consigliera Graziamaria.
"Che succede"??
"devo avere investito una volpe!"
Effettivamente da sotto l'auto spunta una coda
Iniziamo ad agitarci in prenda al panico, la Graziamaria è disperata, qualcuno è più lucido e propone:
"Chiamiamo subito il dott. Mosca! ( veterinario ufficiale del canile). Ha il pronto soccorso aperto! Forse la salviamo!
"Dai carichiamola in auto, forse è solo ferita! "
Avvolgiamo la bestiola in una coperta, la carichiamo in auto. Prendo io il volante , di fianco a me sale il volontario L .  La Graziamaria ( ancora in preda al panico) viene fatta salire dietro ( di fianco alla volpe)
Ci dirigiamo a tutta velocità verso il presidio di pronto soccorso H24 del dott Mosca, scortati da altre tre auto di volontari fortemente animalisti e quindi fortemente e giustamente preoccupati per le sorti del piccolo selvatico.
"Scusa Graziamaria puoi vedere se almeno respira questa povera volpe ? "chiedo io un pò angosciata. "Così intanto chiamo Mosca e lo aggiorno."
ok, dice lei e intanto sposta la coperta.
"ehm..non è una volpe.. sembra più..un..come si chiama..ecco ..un procione"
io la guardo dallo specchietto con gli occhi sbarrati mentre ho in linea il veterinario.
"no...no..forse è più ..come si chiama..ah si..un opossum"
Ehm..dottore..non era una volpe, forse mi dicono un opossum. Cosa dice? impossibile perchè non ce ne sono qui da noi? ah lei dice che al massimo è un tasso?
AAAGH! altro urlo della Graziamaria-  è sveglioooo!!!
Il tasso è vigile, un pò spaesato e tra un pò anche incavolato.
L. fa appena in tempo a lanciare un guinzaglio, io inchiodo di colpo , la Graziamaria si proietta fuori sempre urlante ma stavolta con un tasso al guinzaglio.
Che serata ragazzi.






4 commenti:

  1. il tasso al guinzaglio :D :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era solo svenuto...ma poi si è ripreso e non ti dico per togliere il guinzaglio...mica pensavo avesse dei denti così il tasso!!!

      Elimina
    2. le tasse, eccome se ce li hanno i denti, dovevate immaginarlo ;)

      Elimina