giovedì 2 dicembre 2010

quasi Natale...

Da qualche giorno succede una cosa un pò strana. Ho notato che la Trip avanza sempre un pugno di pappa nella ciotola: per altri cani è normale, ma per lei che come voracità è seconda solo al diavolo della Tasmania è davvero insolito. Succede questo: metto fuori la ciotola, lei la trova col radar ( dopo aver inciampato nello zerbino,nel suo guinzaglio, nelle caviglie di mia nonna), si avventa, sbafa, e ne lascia un pò. Poi rientra in casa.
Io esco dopo mezz'ora e la ciotola è vuota. Mmmhhh..qui gatta/o ci cova. Mi metto dietro le tende e spio.Come sospettavo, il pranzo viene terminato da Romeo, il nuovo gattone che circola nei paraggi. Mi piace pensare che la vecchia Trip,nella sua burbera generosità, lasci consapevolmente un pò della sua pappa al suo ( finto) acerrimo nemico. Un pò come i cartoni con il cane pastore e il lupo che minaccia le pecore, si fanno la guerra e poi a una certa ora timbrano il cartellino dicendo "a domani amico". Non ve l'aspettavate, questa versione natalizia della Trip, eh? volevo farle i miei complimenti per il gesto altruista , ma mi ha interrotto subito . Dice che non è affatto un regalo, Romeo le deve almeno due filetti di sgombro in cambio.... Con il Natale alle porte, temevo l'arrivo del capitone.....

1 commento:

  1. a natale siamo tutti più buoni... con moderazione

    RispondiElimina